I Millenial: - Sbornia da sballo, giovani allo sbando
 
    Stai leggendo il giornale digitale di IISS G.PEANO-C.ROSA su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    IISS G.PEANO-C.ROSA Attualità 10/12/2018 10/12

    I Millenial:

    Sbornia da sballo, giovani allo sbando

    Se volete godervi una tranquilla passeggiata assieme al vostro lui o alla vostra lei, vi sconsiglio vivamente di farlo il sabato sera! Il sabato sera, infatti, si risvegliano loro, che a suon di “FRA”, DI “BRO” e di vari versi non ben definiti, fanno sentire la loro presenza già a un km di distanza. Sono i giovani del nuovo millennio: i Millenial.

    Un adulto, che casualmente se li ritrova davanti, non ne ricava, la maggior parte delle volte, un’impressione positiva: sono ragazzi o ragazze ubriachi. Che sia più o meno numeroso, il gruppo si divide tra coloro che non riescono ad arrivare all’auto, che chiameremo “Totali”, e coloro che sorreggono gli amici, che definiremo “Dignitosamente brilli”.

    Che si tratti di “Totali” o di “Dignitosamente brilli”, una cosa è certa: l’alcolismo giovanile, ormai, è un problema sempre più diffuso, e non fa distinzioni di genere o di età. Se, fino ad alcuni anni fa, a consumare alcolici erano soprattutto ragazzi, oggi, questa diversità tra i due sessi non è più così marcata. I dati ISTAT dimostrano, poi, che, se fino a 15 anni, oltre il 90 % non beve, si passa rapidamente al 43,4 % di consumatori a 16 anni, e sale al 62,5 % nella fascia 18-19, per poi aumentare col passare del tempo.

    A questo punto, allora, ci potremmo chiedere quali sono i motivi per i quali i ragazzi si riducono a “Totali”. Tra i soliti «fa sentire più grandi» oppure «è adrenalinica trasgressione», giustificazioni trite e ritrite, una dichiarazione ha attirato, più delle altre, la mia attenzione: «non riesco a divertirmi senza».

    L’alcol, per molti, quindi, è un modo per sconfiggere la noia, il “male di vivere”. Potremmo pensare che si beve perché è accaduto qualcosa, ma i Millenial bevono per far accadere qualcosa.

    Tanti sono i giovani abituati all’istantaneità, alla velocità, alla superficialità di internet, dei social network e non riescono a godersi la realtà, che, purtroppo o per fortuna, non è altrettanto istantanea.

    Ma come risolvere allora il problema dell’alcolismo giovanile? Dovremmo puntare su un cambio di mentalità, di mode, di costumi, che non avviene da un giorno all’altro, ma che richiede tempo. E nel frattempo? Mi rivolgo a voi “Totali” e a voi “Dignitosamente brilli” del sabato sera: il prossimo week-end evitate di farvi quei due o tre bicchieri di troppo e sostituiteli con una buona conversazione e tante risate, il successo della serata è assicurato, ve la ricorderete il giorno dopo e non sarà l’amico che guida a dovervela raccontare.

    IVB Liceo as 2017/2018


    Parole chiave:

    abuso di alcol , sabato , sera

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi