RICETTE ABRUZZESI: IL PRANZO DI PASQUA - Vi presentiamo un tipico menù abruzzese del giorno di Pasqua.
 
    Stai leggendo il giornale digitale di IISS G.PEANO-C.ROSA su
    Clicca qui per leggere il giornale di un altro Istituto.

    IISS G.PEANO-C.ROSA Ricette 12/04/2018 12/04

    RICETTE ABRUZZESI: IL PRANZO DI PASQUA

    Vi presentiamo un tipico menù abruzzese del giorno di Pasqua.

    FIADONI ABRUZZESI

    Tempo di preparazione 1h e 30 min.

    Ingredienti per la pasta:Fiadoni

    • 1 kg di farina;
    • 1 bicchiere di olio d’oliva;
    • 1 bicchiere di vino bianco;
    • 4 uova + 2 per spennellare;

    Ingredienti per il ripieno:

    • 1 bustina di lievito di birra disidratato;
    • 4 uova;
    • 500 g di Rigatino abruzzese;
    • 500 g di Pecorino;

    Preparazione per la pasta:

    Versare sulla spianatoia la farina come per creare una fontanella, aggiungere all’interno le 4 uova, olio, vino e un pizzico di sale facoltativo. Impastare bene fino a creare un composto omogeneo e lasciar riposare per mezz’ora.

    Preparazione per la farcitura:

    In un recipiente unire i formaggi grattugiati, unire uova e lievito, mescolare per bene fino a far amalgamare tutto il lievito.

    Preparazione finale:

    Preriscaldare il forno a 200°C.

    prendere un po’ di pasta alla volta e stenderla abbastanza sottile. Procedere ad inserire un cucchiaio di farcitura sulla sfoglia in modo distanziato (come si fa con i ravioli). Ripiegare la sfoglia fino a coprire le palline di farcitura e sigillarle. Ritagliare ogni fiadone a mezzaluna.

    Informare e lasciar cuocere per 15 minuti a forno ventilato.

     

    MACCHERONI ALLA CHITARRA

    Tempo di preparazione: 1h e 30 min.

    Ingredienti per la pasta:

    • 5 uova medie;
    • 500 g di farina;
    • Farina di semola q.b. (per la stesura);Maccheroni alla chitarra

    Ingredienti per il sugo:

    • 1 bottiglia di passata di pomodoro;
    • 250 g di macinato di manzo;
    • ½ di vino bianco;
    • 2 bicchieri d’acqua;
    • ¼ di cipolla;
    • 1 pezzettino di carota;
    • 1 pezzettino di sedano;
    • Olio e sale q.b.

    Preparazione della pasta:

    Versare la farina su una spianatoia per formare una fontana, inserire all’interno le uova. Mescolare bene fino ad ottenere un impasto compatto e non troppo duro. Lasciar riposare per 30 minuti. Dividere a metà l’impasto e stendere con il mattarello fino ad ottenere una sfoglia sottile. Tagliare la pasta con la “carriauture” (attrezzo tipico per tagliare i maccheroni alla chitarra). Si può utilizzare anche la macchina per tagliare la pasta. Spolverare con farina di semola per non far intrecciare la pasta.

    Preparazione per il sugo:

    Fare il trito di carota cipolla e sedano, mettete in una casseruola a soffriggere con 3/4  cucchiai di olio d’oliva. Quando il soffritto sarà pronto unire il macinato di carne sbriciolato precedentemente e sfumare con il vino. Far cuocere senza coperchio per qualche minuto. Unire la passata di pomodoro e diluirla con 2 bicchieri d’acqua.

    Preparazione finale:

    Portare l’acqua ad ebollizione precedentemente salata. Quando l’acqua bolle inserire la pasta. Quando sarà cotta scolare e versare nel sugo. Servire con abbondate grana o pecorino.

     

    PALLOTTE CACE E OVE

    Tempo di preparazione: 1h circa.Pallotte cace e ove

    Ingredienti:

    • 300 g di pane raffermo;
    • Prezzemolo tritato a piacere;
    • 6 uova;
    • 600 g di formaggio Rigatino;
    • 150 g di Pecorino + pan grattato (da utilizzare solo in caso non si riesca ad amalgamare );
    • 1 bottiglia di passata di pomodoro;
    • 400 g di peperoni;
    • ½ cipolla;
    • Olio e sale q.b.;

    Preparazione:

    Ammorbidire il pane nell’acqua e strizzarlo. Unire prezzemolo, uova, pecorino, sale e un po’ di pan grattato, e amalgamare bene il composto. Formare le polpette e lasciarle riposare. Nel frattempo preparare il sugo. Far imbiondire ½ cipolla con 4 cucchiai di olio. Unire peperoni e poi la passata di pomodoro e i pezzetti di pomodoro. Aggiungere poca acqua e salare. Lasciar cuocere con il coperchio per 30 minuti. Versare delicatamente le polpette lasciar cuocere per 10/15 minuti, senza girarle e a fiamma bassissima.

     

    PIZZA DI PASQUA

    Tempo di preparazione 1h e 30 min.Pizza di Pasqua

    Ingredienti:

    • 5 uova;
    • 1 bicchiere di latte;
    • 1 bicchiere di olio di semi di girasole;
    • 1 kg di farina 00;
    • 320 g di zucchero;
    • 2 cubetti di lievito di birra;
    • 1 bustina di vanillina;
    • Q.b. canditi o uvetta o gocce di cioccolato;

    Preparazione:

    Prepariamo il lievitino sciogliendo il lievito in un po’ di latte tiepido e un po’ di farina; lascia riposare coperto da una pellicola per 10 minuti. Montare le uova e lo zucchero, aggiungere un po’ di farina e un po’ di latte. Quando il lievitino sarà pronto aggiungerlo all’impasto. Incorporare a poco a poco l’olio e aggiungere il resto della farina; trasferire su un piano da lavoro e impastare. Aggiungere un po’ di farina se l’impasto risulterà essere troppo morbido o appiccicoso. Dividere l’impasto in due ciotole e lasciar riposare con sopra una pellicola. Quando l’impasto sarà raddoppiato di volume aggiungere canditi o cioccolato o uvetta. Porre l’impasto nella teglia da cottura o negli stampi di carta forno e attendere che lieviti di nuovo fino a riempire completamente lo stampo. Informare poi a 170°C per circa 60 minuti.

    BUON APPETITO!!

    di Redazione G.Peano-C.Rosa


    Parole chiave:

    pasqua , ricette , scuolalocale

    Condividi questo articolo





    edit

    Scrivi su Scuolalocale clear remove

    Scrivi un articolo e invialo alla redazione di un Istituto
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo

    edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    doneChiudi
    Racconta la tua esperienza Scuola-Lavoro!
    Inserisci i tuoi dati, seleziona il progetto di alternanza e racconta l'esperienza; la redazione di Scuolalocale del tuo Istituto riceverà queste informazioni e le pubblicherà su Scuolalocale.
    account_circle
    email
    local_phone
    pin_drop
    Seleziona la redazione del tuo Istituto o quella alla quale vuoi inviare il tuo articolo
    Seleziona il progetto che vuoi raccontare, non c'è? Chiedi subito al tuo tutor aziendale di inserirlo!
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    mode_edit
    Foto attach_file
    Indietro
    thumb_up

    Il tuo articolo è stato inviato alla redazione da te indicata!

    Attendi una loro risposta, grazie!

    Invia la tua Idea clear remove

    Descrivi la tua idea e inviala a Scuolalocale.
    account_circle
    pin_drop
    Seleziona il tuo Istituto

    Seleziona l'ambito della tua idea

    mode_edit

    thumb_up

    La tua idea è stato inviata a Scuolalocale!

    Grazie!

    doneChiudi
    Chiudi
    Chiudi